18° Corso di Alpinismo in Alta Montagna (AG1) 2018

 

Direttore: Andrea Della Rosa – Istruttore di Scialpinismo

Vicedirettore: Filippo Capizzi – Istruttore di Alpinismo

Corso finalizzato all’apprendimento delle conoscenze necessarie per affrontare, in sicurezza, salite su neve/
ghiaccio di media difficoltà, compresi tratti di misto ed attraversamento di ghiacciai. Saranno trattate le tecni-
che di progressione individuale e della cordata nonché le manovre basilari di autosoccorso, compreso l’uso
dell’ARTVA. Nelle uscite di più giorni verranno effettuate salite a vette di 3000-4000 metri. Per la partecipa-
zione al corso sono richiesti buon allenamento ed un’esperienza alpinistica di base (simile a quella acquisita
durante un corso A1).

LEZIONI TEORICHE (Sede SAF ore 21.00)

28 Giugno   – Presentazione del corso. I materiali per l’alta montagna.

5 Luglio     – Tecniche di assicurazione ed autoassicurazione su neve e ghiaccio.

11 Luglio     – L’ambiente dell’alta montagna. Cartografia e orientamento.

19 Luglio     – Preparazione di una salita. Pericoli della montagna. Il Soccorso Alpino. Medicina e  fisiologia in alta montagna.

26 Luglio    – Storia dell’alpinismo su ghiaccio. Proposte di itinerari.

 

 

LEZIONI PRATICHE

1 Luglio           – Ripasso dei nodi, loro utilizzo in ghiacciaio. Progressione di base su neve, con e senza ramponi.  Gradinamento. Auto-arresto.

6-7-8 Luglio    – Progressione in cordata su ghiacciaio, pendii e creste. Tecnica individuale su ghiaccio con uno e due attrezzi.

Uso dell’ARTVA ed autosoccorso in valanga. Salita di una via classica di neve-ghiaccio. (pernottamento in rifugio)

14-15  Luglio    – Manovre di autosoccorso della cordata su neve-ghiaccio.

Salita di una via classica di neve-ghiaccio. (pernottamento in rifugio)

 

Le date delle uscite in ambiente potranno subire variazioni a causa delle condizioni meteorologiche.

Nelle uscite di più giorni sono previste anche lezioni serali su tecniche di progressione, autosoccorso della cordata, neve e valanghe.

 

ATTREZZATURA NECESSARIA   Abbigliamento, scarponi ed occhiali da alta montagna, zaino, ghette, ramponi
e picozza (in acciaio), imbragatura (bassa), casco, 4 moschettoni con ghiera (di cui 2 tipo HMS), piastrina
multiuso (tipo Gi-Gi), cordini. Tutte le relative indicazioni saranno date nella prima lezione teorica. Parte
dell’attrezzatura individuale potrà essere fornita in prestito dalla Scuola.

ISCRIZIONI   Aperte dal 2 maggio 2017 fino all’esaurimento dei posti disponibili. Quota d’iscrizione:
€ 230,00 (caparra € 70,00) comprendente l’istruzione teorico-pratica, il “Manuale di Alpinismo su ghiaccio
e misto” edito dal C.A.I., l’utilizzo del materiale tecnico d’alta montagna della Scuola.
Il corso sarà avviato al raggiungimento di un numero minimo di iscritti.
L’ammissione sarà subordinata ad una selezione finalizzata alla verifica del possesso dei requisiti richiesti, con presentazione di un breve curriculum dell’attività alpinistica svolta.               La partecipazione ad un precedente corso di livello A1 costituirà titolo preferenziale.
Tutte le indicazioni relative alle modalità di iscrizione sono riportate nella pagina “Regolamento Corsi” della Scuola.

INFO

Andrea Della Rosa cell. 333 8371987                    e-mail:   and.dellarosa@gmail.com

Filippo Capizzi      cell. 335 7279474                    e-mail: capizzi.filippo@libero.it

Scarica il programma: Programma AG1 2018