Libri

MICHELE BETTEGA. La prima guida alpina del Primiero.

MICHELE BETTEGA. La prima guida alpina del Primiero.

Michele Bettega. La prima guida alpina del Primiero. Paolo Francesco Zatta (CIERRE Edizioni) Se siete convinti che i libri di storia dell’alpinismo non debbano essere semplicemente le cronache, più o meno pittoresche di salite più o meno difficili, allora il libro “Michele Bettega. La prima guida alpina del Primiero” di Paolo Francesco Zatta (CIERRE Edizioni) può fare al caso vostro. Dei quindici capitoli e due appendici in cui Zatta divide il volume, quelli dedicati esclusivamente alle arrampicate sono solo due: quello sull’apertura della via sulla sud della Marmolada e l’elenco...

Leggi tutto...

BLACK TRACKS – SENTIERI PER PERDERSI

BLACK TRACKS – SENTIERI PER PERDERSI

Black Tracks. Sentieri per perdersi di Antonio Armellini (La Chiusa Edizioni) C’è anche una buona dose di ironia nel volume di Antonio Armellini Black Tracks” sottotitolo “Sentieri per perdersi”, una guida escursionistica sulle montagne del Friuli Venezia Giulia definita “atipica” dall’editore (La Chiusa di Chiusaforte) e “onesta” dal curatore Giorgio Madinelli. Atipico, nonché ironico, è il sottotitolo: quando mai si scrive (o si compra) una guida per perdersi? Semmai è il contrario. L’onestà la spiega con parole sue il curatore: “Perché, insieme alle direzioni da prendere...

Leggi tutto...

HOLZER e VALLENÇANT – Pionieri dello sci ripido

HOLZER e VALLENÇANT – Pionieri dello sci ripido

Nel panorama della letteratura di montagna colpisce che una delle attività di fatto più praticate (anche nella forma “turistica” o “sportiva”), ovvero lo sci, occupi davvero poco spazio nelle librerie. Eppure il fascino del percorrere le montagne con gli sci, questo “mezzo di trasporto” antichissimo versatile e appassionante, non può lasciare indifferenti. Mancanza di creatività e di capacità narrative degli sciatori? Eccessiva concentrazione sulla performance? Le risposte sono diverse, ma intanto ci possiamo godere le uscite della collana “Lamine” di Mulatero che si specializza...

Leggi tutto...

MAGICO VELEBIT

MAGICO VELEBIT

MAGICO VELEBIT - Natura, storie e genti delle montagne più affascinanti della Croazia  di Chiara Schiavato Veranič  - Ediciclo Editore   Il massiccio montuoso oggetto della pubblicazione con i suoi 145 km è il più lungo delle Dinaridi. L’intera area è diventata nel 1978 parco naturale che abbraccia a nord il Parco Nazionale del Velebit e a sud quello della Paklenica, ben noto agli arrampicatori. Il libro è un omaggio postumo degli amici ai quasi cinquanta anni passati dall’autrice Chiara Schiavato Veranič a esplorare e cercare di far conoscere le bellezze di questo...

Leggi tutto...

WINTER 8000

WINTER 8000

WINTER 8000 di Bernadette McDonald - Mulatero Editore   Ad essere onesti e anche un po’ in controtendenza rispetto ad un certo “perbenismo” della letteratura di montagna, dovremmo ammettere che la lettura delle imprese himalayane non è mai stata travolgente in termini di interesse. I racconti di spole tra campi, bufere, ritirate, sofferenze e stati di anestesia mentale non permettono certo al lettore di immedesimarsi, ma al più di sedersi ed osservare come spettatori al cinema le gesta di uomini fuori dal comune. Soprattutto, una volta chiuso il libro e osservato estasiati...

Leggi tutto...

ALPI GIULIE ORIENTALI Sentieri e vie ferrate nelle Alpi del Triglav

ALPI GIULIE ORIENTALI Sentieri e vie ferrate nelle Alpi del Triglav

ALPI GIULIE ORIENTALI Sentieri e vie ferrate nelle Alpi del Triglav di Giampietro Zamò - Editrice CO.EL.   Il settore sloveno delle Alpi Giulie non ha mai avuto abbondanza di notizie e relazioni in lingua italiana: finiti i tempi della cortina di ferro, l'alone di mistero che permeava alcune cime della catena si è (almeno in parte) dissipato, grazie ad alcune raccolte di salite scelte e a preziosi articoli monografici pubblicati su Le Alpi Venete, ma nulla a che vedere con la profusione di pubblicistica riguardante le montagne della nostra regione (per tacere delle Dolomiti). Risulta...

Leggi tutto...

SORPRENDENTI PIANTE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

SORPRENDENTI PIANTE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Presentazione del volume SORPRENDENTI PIANTE DEL FRIULI VENEZIA GIULIA di Sergio Costantini e Andrea Moro edito dalla Società Alpina Friulana Prefazione del professor Livio Poldini Venerdì 29 ottobre, ore 18.30, diretta streaming su www.alpinafriulana.it/live Sarà presentato venerdì 29 dicembre alle 18.30 in diretta streaming il libro edito dalla Società Alpina Friulana “Sorprendenti piante del Friuli Venezia Giulia”. Una guida alle erbe spontanee, aromatiche e commestibili di cui sono autori Sergio Costantini per i testi e Andrea Moro per le fotografie, con la prefazione...

Leggi tutto...

ALPI E PREALPI GIULIE – 35 escursioni sulle montagne del Friuli orientale

ALPI E PREALPI GIULIE – 35 escursioni sulle montagne del Friuli orientale

Davide Barducci, Marco Pascolino, Angelo Sinuello. Prefazione di Luciano Santin   I Piani del Montasio hanno sempre il loro fascino: con una facile passeggiata offrono scenari straordinari. Come si vede nella copertina della nuovissima guida uscita per l’editore udinese Odòs, “Alpi e Prealpi Giulie”, con 35 escursioni sulle montagne del Friuli Orientale. Pensi alle vette di questa cornice di monti da Chiusaforte a Tarvisio e ti immagini salite impervie e impegnative, ma non è sempre così. Soprattutto se ad accompagnarci sono tre giovani “guide naturalistiche di questa...

Leggi tutto...

SOME STORIES

SOME STORIES

Yvon Chouinard   «Some Stories è la stimolante retrospettiva della vita straordinaria di Yvon Chouinard. Un avvertimento, tuttavia: questo libro potrebbe farvi riconsiderare quello che state facendo nella vostra vita. Yvon è un imprenditore, avventuriero e attivista ambientale pieno di passione. Ma quello che ammiro di più è la sua propensione ad andare controtendenza. Se gli svedesi conferissero un Premio Nobel per gli iconoclasti, Chouinard vincerebbe a mani basse». Jon Krakauer   Per quasi 80 anni Yvon Chouinard, fondatore di Patagonia, ha seguito i propri consigli,...

Leggi tutto...

PATAGONIA IL GRANDE SOGNO

PATAGONIA IL GRANDE SOGNO

IO E IL CERRO TORRE: UNA PASSIONE AI CONFINI DEL MONDO Ermanno Salvaterra a cura di Mattia Fabris prefazione di Reinhold Messner La storia d’amore tra Salvaterra e la Patagonia inizia nei primi anni Ottanta del secolo scorso e da lì in poi si è rinnovata fino a tramutarsi in un vero e proprio progetto di vita. Nelle pagine di Patagonia, il grande sogno, edito da Mondadori Electa, il grande scalatore ripercorre le tappe salienti della sua avventura patagonica e racconta in presa diretta le sue ascensioni più importanti sul Cerro Torre – dal primo tentativo del 1982 all’invernale...

Leggi tutto...