Narrativa e Saggistica

IL TAGLIAMENTO DALLE SORGENTI ALLA FOCE

IL TAGLIAMENTO DALLE SORGENTI ALLA FOCE

“Il Tagliamento: dalle sorgenti alla foce” è un libro fotografico, ma non è solo un libro di fotografie. L’autore, con le sue 139 fotografie racconta tutti i 178 km del fiume. Certamente ne raffigura gli angoli e i passaggi più belli, ma le foto raccontano di quanto questo fiume sia importante per il Friuli e per i friulani, di quanto sia straordinaria la natura che il fiume attraversa nel suo cammino dalle sorgenti al mare. L’autore nella sua opera dimostra il suo amore per il Tagliamento, e con i suoi quadri ne descrive l’anima, ne racconta la storia, ne valorizza le bellezze...

Leggi tutto...

IN SU E IN SE’. ALPINISMO E PSICOLOGIA

IN SU E IN SE’. ALPINISMO E PSICOLOGIA

L'alpinismo produce cultura in quanto capace di riflettere su sé stesso, le proprie motivazioni, il proprio significato. Non è un segreto, del resto, che una componente altrettanto importante di una salita sia rappresentata dalla sua narrazione una volta tornati a valle. Che si tratti di una relazione tecnica, di un racconto vero e proprio o di diario personale, l'alpinista riflette sulla propria azione. In qualche maniera “scala di nuovo” la montagna andando in sé, dopo che è salito in su. Ed è proprio da questi due movimenti apparentemente opposti che parte l'analisi psicologica...

Leggi tutto...

IL TEMPO E L’ACQUA

IL TEMPO E L’ACQUA

Tra i saggi che si occupano di crisi climatica, "Il tempo e l’acqua" rappresenta un genere nuovo e destinato a lasciare traccia. Pregio del potente libro di Magnason è riuscire a trasmettere la gravità della crisi climatica ancor più della migliore comunicazione scientifica. Il libro narra i cambiamenti dei ghiacciai islandesi alla cui scoperta e mappatura è legata la storia della famiglia dell’autore.  Ghiacciai che entro 200 anni, con i trend di riscaldamento attuali, scompariranno per effetto della crisi climatica, ad iniziare dal ghiacciaio di Snæfellsjökull, un simbolo di identità...

Leggi tutto...

I SEGRETI DEL TAGLIAMENTO

I SEGRETI DEL TAGLIAMENTO

Fabrizio Zanfagnini, autore del documentario I segreti del Tagliamento, parla del libro  omonimo di Cristina Noacco che ha ispirato il film. Venerdì 5 marzo alle 21 il film, i libro e gli autori saranno al centro della serata che chiuderà la 37a Rassegna del Film e dei Protagonisti della Montagna, che per il primo anno si svolge on-line su questo sito alla sezione LIVE e sui canali YOUTUBE e FACEBOOK della Società Alpina Friulana. Nell’occasione sarà anche proiettato l’inedito Montagne nella neve dello stesso filmmaker. La serata sarà a cura del Comitato Scientifico della Società...

Leggi tutto...

IL CONFINE È PIÙ IN LÀ

IL CONFINE È PIÙ IN LÀ

Il confine è più in là è il racconto di viaggio dell’autrice, Elettra Pistoni, che nell’aprile 2019 parte per intraprendere il Pacific Crest Trail (PCT), un sentiero escursionistico che si estende parallelamente alla costa ovest degli Stati Uniti collegando il confine meridionale della California a quello settentrionale dello Stato di Washington, un tracciato serpeggiante dal Messico al Canada. Ogni anno, l’associazione che gestisce il PCT rilascia un numero limitato di permessi, obbligatori per percorrere il cammino integralmente o in parte. Lungo il tragitto si attraversano infatti...

Leggi tutto...

AVERE CURA DELLA MONTAGNA. L’ITALIA SI SALVA DALLA CIMA

AVERE CURA DELLA MONTAGNA. L’ITALIA SI SALVA DALLA CIMA

Avere cura della montagna, sottotitolo L’Italia si salva dalla cima è un libro di Luigi Casanova (1955), bellunese, di professione custode forestale nelle Valli di Fiemme e Fassa e ora in pensione, è una voce storica dell’ambientalismo. Il suo impegno sociale è nato nell’antimilitarismo e nel Movimento Nonviolento. È stato presidente di Mountain Wilderness Italia e oggi ne è presidente onorario. Per quasi due decenni, fino a maggio 2020, è stato vicepresidente di CIPRA (Commissione Internazionale per la Protezione delle Alpi), ancora oggi è membro del Consiglio direttivo di Italia...

Leggi tutto...

NEL CASTELLO DELLE STORIE

NEL CASTELLO DELLE STORIE

Montagne, ghiacciai, foreste da oggi al 1778 di Marco Albino Ferrari (Hoepli, 22,90 euro)   Prende spunto da Cast, il “Castello delle Storie di Montagna”, esposizione permanente curata dal lui stesso a Castel Masegra sopra Sondrio, il percorso del prolifico scrittore, giornalista, sceneggiatore, curatore di mostre Marco Albino Ferrari, che racconta su carta una sorta di storia dell'alpinismo all'incontrario. Un volume molto curioso, furbo e intrigante, dove si susseguono 12 episodi, molto interessanti quantunque (anzi soprattutto perché) perlopiù poco noti al pubblico, ciascuno...

Leggi tutto...

I GUERRIERI VENUTI DALL’EST – LA VIA – ROCK ’N’ ROLL ON THE WALL

I GUERRIERI VENUTI DALL’EST – LA VIA – ROCK ’N’ ROLL ON THE WALL

I GUERRIERI VENUTI DALL'EST di Bernadette McDonald (Alpine Studio, 19,80 euro) LA VIA di  Nejc Zaplotnik (Versante Sud, 19,90 euro) ROCK ’N’ ROLL ON THE WALL di Silvo Karo (Versante Sud, 19,90 euro)   "Per raggiungere un treno che è già partito… devi correre più veloce di lui". Queste parole di Ales Kunaver, uno dei maggiori alpinisti sloveni degli anni sessanta, riassumono bene lo spirito di una delle più grandi “scuole” alpinistiche al mondo, ovvero quella slovena. Capaci di scrivere memorabili pagine di alpinismo sulle più grandi pareti del mondo, dalla...

Leggi tutto...

MEMORIE DELLA FORESTA

di Damir Karakaš (Bottega Errante Edizioni, 15 euro) “Damir Karakaš è nato nel 1967 in Lika, una regione montuosa della Croazia nota per i suoi rigidi inverni, i lupi e il famoso inventore Nikola Tesla”. Così esordisce la nota biografica di questo autore tradotto in molte lingue e di una certa fama nel suo Paese. I racconti compongono la storia di un ragazzo e della sua famiglia che vive ai margini di un bosco, porta a pascolare le bestie fino a quando un orso diventa il mostro da cui difendersi, fin quasi all’ingresso nell’età adulta. Ma sono altri i mostri di questi racconti e la scrittura...

Leggi tutto...

FEMINES. DONNE DEL LATTE

FEMINES. DONNE DEL LATTE

di Ulderica Da Pozzo (Forum, 24 euro) I libri di Ulderica Da Pozzo non sono mai solo fotografici, benché lei sia un’artista dell’immagine. Questa volta però i suoi testi sono lavori a sé stanti, ritratti di parole che ha scelto di firmare a uno a uno. Come Ines: “Giornata di tanti anni fa. Ines in Val di Lauco aveva preparato la tela, per l’unico formaggio di quella mattina. Piccolo istante perfetto, in un luogo di calda umanità”. E poi Agna Bepi, Margherita, microracconti che provengono dalla memoria, così come le fotografie, mentre molte altre fermano l’oggi: Sonia a Malga...

Leggi tutto...