cultura

Corso “Sorprendenti piante del Friuli”

PianteDF1pagConsiderata la situazione emergenziale in atto e tenuto conto che si sta andando incontro al rinnovo delle misure restrittive per il contenimento dell’epidemia oltre il 3 di aprile, con molto rammarico siamo costretti a comunicare che il corso “Sorprendenti piante del FVG” è stato rimandato al prossimo anno.

Le tante persone che si erano già iscritte al corso possono mantenere l’iscrizione per l’analogo corso che realizzeremo nello stesso periodo del 2021 (marzo), oppure revocare l’iscrizione e richiedere la restituzione della quota versata.

  • mantenere l’iscrizione per il 2021 – per mantenere l’iscrizione al corso che si svolgerà il prossimo anno, l’interessato dovrà solo comunicarlo via mail a divulgativa@alpinafriulana.it;
  • revocare iscrizione e chiedere la restituzione della quota versata – nel caso in cui si scelga di revocare la propria iscrizione e chiedere la restituzione della quota versata, alla riapertura del nostro servizio allo sportello sarà possibile riscuotere la quota versata per l’iscrizione. Per realizzare questo corso avevamo lavorato molto (e investito anche buona parte della quota di iscrizione) scrivendo e stampando appositamente un libro vero e proprio di 304 pagine (nato come quaderno degli appunti!), curato dal relatore del corso e scritto a più mani con la collaborazione di noi Operatori Naturalistici e Culturali della Società Alpina Friulana (un esempio del libro si può scaricare cliccando qui). All’atto della restituzione della quota di iscrizione, qualora di interesse, verrà consegnata una copia del libro realizzato, a fronte del quale chiediamo un contributo tra i 10 e i 15 euro per le spese sostenute per la stampa. Se invece non interessa, verrà restituita l’intera quota di partecipazione versata.

Se non interessa avere copia del libro e non si vuole aspettare la riapertura del servizio allo sportello, l’interessato che chiede la restituzione della quota di iscrizione dovrà mettersi in contatto con la nostra segreteria (via mail a segreteria@alpinafriulana.it) fornendo le sue coordinate bancarie o concordando uno storno con PayPal.

Siamo molto dispiaciuti ma….recupereremo!!!