PASSI NELLA STORIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

sui sentieri testimoni della Storia,
oggi vincoli di unione e amicizia tra i popoli

il progetto

Avvicinare i giovani alla tematica dei confini - geografici, culturali ma anche come elementi di sensibilizzazione verso l’integrazione di nuove culture - attraverso lo studio delle vicende storiche e degli itinerari di confine, che fanno parte integrante del passato della nostra regione: questo è l’obiettivo del nuovo progetto SAF sviluppato in collaborazione con Agesci FVG.

12 PASSI

PASSI DELLA NATURA #1

PASSI DELLA NATURA #1

Escursioni in grotta per conoscere e fare esperienza di un habitat naturale particolare: con casco ed equipaggiamento, sicuramente un’avventura da ricordare!

PASSI DELLA NATURA #2

PASSI DELLA NATURA #2

L’importanza dei sentieri, della loro cura e manutenzione per valorizzare e tutelare l’ambiente, per entrare in sintonia con la natura senza stravolgerla, per rispettare un tesoro da consegnare, intatto, alle future generazioni.

PASSI DELLA NATURA #1

PASSI DELLA NATURA #1

Escursioni in grotta per conoscere e fare esperienza di un habitat naturale particolare: con casco ed equipaggiamento, sicuramente un’avventura da ricordare!

PASSI DELLA NATURA #2

PASSI DELLA NATURA #2

L’importanza dei sentieri, della loro cura e manutenzione per valorizzare e tutelare l’ambiente, per entrare in sintonia con la natura senza stravolgerla, per rispettare un tesoro da consegnare, intatto, alle future generazioni.

PASSI DELLA NATURA #1

PASSI DELLA NATURA #1

Escursioni in grotta per conoscere e fare esperienza di un habitat naturale particolare: con casco ed equipaggiamento, sicuramente un’avventura da ricordare!

PASSI DELLA NATURA #2

PASSI DELLA NATURA #2

L’importanza dei sentieri, della loro cura e manutenzione per valorizzare e tutelare l’ambiente, per entrare in sintonia con la natura senza stravolgerla, per rispettare un tesoro da consegnare, intatto, alle future generazioni.

Partner di Progetto

Agesci FVG, Comune di Udine, Università degli Studi di Udine, istituto Comprensivo di Basiliano e Sedegliano, Parco Nazionale del Triglav, Legambiente FVG, Museo della Grande Guerra di Ragogna, Associazione Oikos onlus, Associazione culturale Due Mondi, Associazione SZSO. Il progetto vede la collaborazione del Circolo Speleologico e Idrologico Friulano.