PASSI NELLA STORIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

sui sentieri testimoni della Storia,
oggi vincoli di unione e amicizia tra i popoli

Aquile randagie

Credere, disubbidire, resistere Sabato 23 luglio al Teatro San Giorgio di Udine, la Società Alpina Friulana in collaborazione con l’Agesci FVG presenteranno lo spettacolo teatrale ‘Aquile randagie: credere, disubbidire, resistere’.

‘PASSI NELLA STORIA’ SUL MESSAGGERO VENETO

Si parla del progetto Passi nella Storia del FVG anche sul Messaggero Veneto in un bellissimo articolo firmato da Alessandra Beltrame. Il significato di ‘confine’, che va ben oltre quello geografico, il coinvolgimento di tanti ragazzi e di un’istituzione importante...

Palestra indoor Codroipo

Nel nostro viaggio alla scoperta di tutti i significati della parola ‘confini’, siamo arrivati all’esperienza dei confini mentali.

SERATA SULLA SICUREZZA IN MONTAGNA

L’evento online - dedicato ai rover, alle scolte (ragazzi e ragazze dai 16 ai 21 anni) e ai capi della Regione – è stato organizzato dalla Società Alpina Friulana in collaborazione con Agesci Friuli Venezia Giulia e il Corpo Nazionale...

Il Friuli.it e Lo Scarpone

Con la conferenza introduttiva di giovedì 12 maggio 2022 alle ore 21.00 viene presentato ufficialmente il progetto Passi nella Storia del FVG. Ne parlano Il Friuli.it e lo Scarpone, con due interessanti articoli firmati Alessandra Beltrame.

Il Guado di Valvasone

Il Guado di Valvasone (Sedegliano) è stato un passaggio di primaria importanza in passato: gli storici riportano che qui i turchi attraversarono il fiume nel 1499. In epoca più recente (marzo del 1797) in queste campagne ci fu la sanguinosa...

Escursione in Val Rosandra

Una camminata in Val Rosandra per conoscere una storia particolare, fatta di confini in continuo mutamento: storia, natura, percorsi alpinistici fino alle rotte dei migranti dell’Asia… in una splendida giornata di inizio maggio, abbiamo scoperto come un luogo può cambiare,...

Escursione alla città stellata di Palmanova

Le incursioni dei Turchi devastarono il Friuli in più riprese tra il XV e il XVI secolo. La peggiore incursione avvenne nel 1477 quando Iskanderbeg Michaloghli, cristiano di origini genovesi, decise di accamparsi con più di 10.000 cavalieri vicino a...

Escursione al Forte del Monte Festa

Delle fortificazioni permanenti edificate in Friuli dal Regio Esercito Italiano nel Primo anteguerra, il Forte Monte Festa fu quella che più a lungo riuscì a resistere agli attacchi e al successivo assedio austro-tedesco (30 ottobre – notte sul 7 novembre...