PASSI NELLA STORIA DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

sui sentieri testimoni della Storia,
oggi vincoli di unione e amicizia tra i popoli

Passi della guerra fredda

In Friuli Venezia Giulia e in particolare nella zona del Carso, non è difficile imbattersi in strutture e fortificazioni della Guerra Fredda. Erano le linee difensive discontinue lungo i confini con Austria e Jugoslavia, sul Torrente Torre e lungo il Tagliamento. In particolare, tra Ugovizza e Valbruna, si possono vedere ancora strutture difensive che vennero realizzate intorno al 1938-40 da parte italiana per scopi difensivi a tutela del confine e che vennero riutilizzate nell’ambito della guerra fredda. Queste fortificazioni rimasero in servizio fino al 1992 circa per le esercitazioni periodiche degli Alpini d’Arresto.

Palestra indoor di Codroipo

Per approfondire le escursioni e vedere le foto: